Bonus Professionisti/Lavoratori autonomi. VI elenco esclusi

Con il DD n. 339 – DG 1 del 30/12/20 la Regione Campania ha approvato il VI elenco di domande escluse nell’ambito dell’Avviso pubblico “Bonus Professionisti/Lavoratori autonomi”, una delle misure del Piano Socio Economico della Regione Campania per fronteggiare la crisi economica a seguito dell’emergenza Covid-19.

VI elenco domande escluse – DD n. 339 – DG 1 del 30/12/20

Tutti gli elenchi delle domande

Vai alla scheda sintetica della misura

Bonus Professionisti/Lavoratori autonomi. V elenco esclusi

La Regione Campania ha approvato:

Con il DD n. 333 – DG 1 del 15/12/20 la Regione Campania ha approvato il V elenco di domande escluse nell’ambito dell’Avviso pubblico “Bonus Professionisti/Lavoratori autonomi”, una delle misure del Piano Socio Economico della Regione Campania per fronteggiare la crisi economica a seguito dell’emergenza Covid-19.

V elenco escluse – DD n. 333 – DG 1 del 15/12/2020

Tutti gli elenchi delle domande

Vai alla scheda sintetica della misura

BENESSERE GIOVANI: BANDI DEI COMUNI

Si pubblicano i riferimenti utili relativi al bando indetto dal Comune di:

Maiori

Bonus lavoratori stagionali trasporti. XVI elenco domande ammesse e IV elenco di riemissione mandati

Con il DD n. 322 – DG 1 del 09/12/20 e il DD n. 323 – DG 1 del 09/12/20, la Regione Campania ha approvato rispettivamente:

– il sedicesimo elenco di domande ammesse a finanziamento

– il quarto elenco di riemissione dei mandati di pagamento che non erano inizialmente andati a buon fine

nell’ambito dell’Avviso pubblico “Bonus lavoratori stagionali trasporti”, una delle misure del Piano Socio Economico della Regione Campania per fronteggiare la crisi economica a seguito dell’emergenza Covid-19.

Gli elenchi sono anonimi e riportano gli estremi delle domande presentate.

Elenco XVI DD 322 – DG 1 del 09/12/20

IV elenco di riemissione mandati DD n. 323 – DG 1 del 09/12/20

Tutti gli elenchi delle domande

Bonus operatori trasporto pubblico non di linea (Taxi, NCC, NCC-TS). VIII elenco domande ammesse

Con il DD n.645 – DG 8 del 09/12/20, la Regione Campania ha approvato l’ottavo elenco di domande correttamente presentate e ammesse a finanziamento nell’ambito dell’Avviso pubblico “Concessione di contributi a fondo perduto in favore degli operatori di trasporto pubblico locale non di linea (Taxi, NCC e NCC TS), degli operatori economici esercenti servizi di trasporto pubblico locale non di linea con autobus e degli operatori economici esercenti servizi di trasporto pubblico ‘residuale’ ”, uno degli interventi straordinari in materia di trasporto pubblico previsti nel Piano Socio Economico della Regione Campania per fronteggiare la crisi economica a seguito dell’emergenza Covid-19.

Gli elenchi sono anonimi e riportano gli estremi delle domande presentate.

Elenco VIII DD n.645 – DG 8 del 09/12/20

Tutti gli elenchi

La Regione Campania è virtuosa nella spesa del Fondo Sociale Europeo

Anche per il 2020 la Regione Campania è tra le Regioni più virtuose nel raggiungimento degli obiettivi di spesa  N+3 fissati dall’Unione Europea per il Programma Operativo del Fondo Sociale Europeo 2014-2020.

E’ quanto è emerso nella seduta del Comitato di Sorveglianza tenutasi giovedì 10 dicembre, nella quale sono stati presentati i dati dell’anno 2020.  La seduta si è svolta in modalità remota in seguito alle restrizioni nazionali imposte per il contenimento dei contagi da Covid-19 e ha visto come partecipanti, tra gli altri: l’Autorità di Gestione del POR Campania FSE 2014-2020, il Responsabile della Programmazione Unitaria, il Capo Unità DG Occupazione, Affari Sociali e Inclusione della Commissione Europea, il Dirigente Anpal della Divisione Coordinamento territoriale e autorità capofila FSE, i rappresentanti del Ministero Economia e Finanze – IGRUE, del Dipartimento per le politiche di coesione della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dell’Agenzia di Coesione Territoriale, il Nucleo di Valutazione e Verifica degli Investimenti Pubblici, il Presidente del Partenariato regionale economico e sociale e i rappresentanti delle parti sociali.

Dai dati emerge che la spesa certificata è pari € 288.747.998,87 con un superamento degli obiettivi N+3 di € 21.729.015,95 e con il 91,57% delle risorse impiegate su programmi attivati.

Secondo Marianna D’Angelo, Dirigente ANPAL – Divisione Coordinamento territoriale e autorità capofila FSE: “La Regione Campania, tra le Regioni che ricevono maggiori risorse del Fondo Sociale Europeo, è una delle più virtuose in quanto ha sempre raggiunto e ampiamente superato gli obiettivi N+3 e ancora oggi ha confermato le buone performance degli anni precedenti”.

Importanti sono anche i numeri che sottolineano la portata degli interventi finanziati con i Fondo Sociale Europeo: 353.847 sono i cittadini destinatari degli interventi; di questi, circa 50mila sono i disoccupati, 259mila i soggetti inattivi e oltre 44mila i lavoratori; dal punto di vista dell’età e del sesso, 205.548 sono i giovani al di sotto dei 25 anni e 189.133 le donne.

Un altro aspetto al centro della discussione del Comitato è stato il contributo del FSE agli interventi che la Regione Campania ha messo in campo per contrastare la crisi economica indotta dalla pandemia da Covid-19: con la riprogrammazione delle risorse – approvata dalla Commissione Europea con Decisione di Esecuzione n. C(2020)6801 del 29/09/20 – sono stati stanziati 159.798.945 euro destinati a interventi nel campo delle politiche sociali, al sostegno dei professionisti e lavoratori autonomi, dei lavoratori stagionali nel settore dei trasporti, oltre alla cassa integrazione in deroga.

Particolari apprezzamenti sono arrivati dalla rappresentante della Commissione Europea sulla qualità della spesa e la capacità e rapidità di intervento da parte della Regione Campania nel fronteggiare gli effetti della crisi sul tessuto economico, produttivo e sociale della regione.

 

20201210_173743

20201210_17371020201210_173937

 

Programmazione 2021/2027. Adottato il Documento Regionale di Indirizzo Strategico

Con Delibera della Giunta Regionale n. 489 del 12/11/2020 è stato adottato il “Documento Regionale di Indirizzo Strategico” periodo di programmazione 2021/2027.

Il Documento rappresenta il quadro programmatico unitario di riferimento per l’identificazione delle priorità di intervento della Politica di Coesione 2021-2027 e per la costruzione dei Programmi Operativi a valere sui fondi FESR, FSE, FEASR e FEAMP oltre che dei programmi complementari e nazionali.

Il documento è stato predisposto dal Gruppo di Programmazione, di cui alla DGR 44/2020, e condiviso con le parti economico sociali ed amministrative coinvolte.

DGR n. 489 del 12/11/2020
DGR n. 489 – Allegato: Documento Regionale di Indirizzo Strategico – periodo di programmazione 2021/2027

Bonus Professionisti/Lavoratori autonomi. IV elenco esclusi e I elenco di revoca per rinuncia

La Regione Campania ha approvato:

con il DD n. 301 – DG 1 02/12/20, il quarto elenco di domande escluse;

con il DD n. 304 – DG 1 del 02/12/20, il primo elenco dei soggetti già individuati come aventi diritto per i quali si decreta la revoca per rinuncia delle agevolazioni e dell’avvenuta restituzione del contributo da parte dei soggetti.

I Decreti sono emanati nell’ambito dell’Avviso pubblico “Bonus Professionisti/Lavoratori autonomi”, una delle misure del Piano Socio Economico della Regione Campania per fronteggiare la crisi economica a seguito dell’emergenza Covid-19.

IV elenco escluse – DD n. 301 – DG 1 del 02/02/2020

I elenco revoca per rinuncia – DD n. 304 – DG 1 del 02/02/2020

Tutti gli elenchi delle domande

Vai alla scheda sintetica della misura

Voucher per percorsi formativi per le donne in età lavorativa. Primo bando – gennaio 2020. Provvedimento di rettifica

In seguito alla chiusura della I finestra dell’Avviso “VOUCHER PER LA PARTECIPAZIONE A PERCORSI FORMATIVI DESTINATI ALLE DONNE IN ETÀ LAVORATIVA” si pubblica il seguente provvedimento:

Rettifica a Provvedimenti di ammissione Protocollo N° 0014766/U del 30/11/2020

Ad oggi sono state istruite tutte le 2.608 domande. Le risorse impegnate per beneficiarie ammesse sono pari a € 627.274,00.

Vai alla pagina